Il meglio del Web
Siti Dove Compro Passatempi Food
Navigare Facile Meteo Prestiti A portata di Mouse Risultati Calcio
Web Links


Maglia
Portale dedicato al mondo della maglia (maglietta o maglione) di cui si descrivono caratteristiche, modelli principali ed il modello per i giovanissimi: la felpa.
-
Maglifici
Il portale dedicato ai maglifici, all'origine della maglieria, ai filati utilizzati e alla classificazione delle trame.
-
Maglioni
Portale dedicato al mondo dei maglioni con cenni storici, modelli e tipi di tessuti, con qualche consiglio per lavare e stirare il maglione in modo corretto.
-
Flanella
FLANELLA .IT - Il portale dedicato alla Flanella, tessuto morbido e caldo, utilizzato soprattutto per la realizzazione di pigiami, lenzuola e camicie. Informazioni utili sul tessuto e qualche consiglio per il lavaggio.
-
Cachemire
Sito interamente dedicato al cachemire, tessuto particolarmente pregiato, caldo ed avvolgente, con le caratteristiche, i capi di abbigliamento in cachemire e qualche suggerimento per un corretto lavaggio degli indumenti in cachemire.
-
Acrilico
ACRILICO .IT - Il portale dedicato al tessuto acrilico, prodotto industrialmente grazie al composto chimico dell'Acrilonitride. Informazioni generali sul tessuto, la sua composizione chimica e i prodotti realizzati.


Lavare i Capi in Lana Merino

Come Lavare la Lana Merino

Come già affermato in precedenza, la lana merino è un tessuto di altissimo pregio, le cui principali caratteristiche sono la finezza, la morbidezza e l'ottima vestibilità, dunque lavare un capo realizzato con questa lana può diventare un'impresa ardua, soprattutto se a rischio è l'integrità e la qualità dell'indumento.

Per mantenere la lana merino in buono stato è certamente fondamentale sia la cura che il lavaggio, innanzitutto il capo in lana deve essere conservato in un luogo spazioso, piegato in modo corretto, in modo che possa mantenere nel tempo la sua elasticità.

Evitare durante l'asciugatura di posizionare l'indumeto vicino a fonti di calore dirette, come per esempio il temosifone, oppure sotto i raggi di sole, altrettanto sconsigliata è anche l'impiego dell'asciugatrice.

Per quel che riguarda invece la pulizia, sarebbe meglio portare i propri capi in lavanderia per effettuare il lavaggio a secco, è comunque adeguato anche il lavaggio a mano con appositi detersivi delicati, oppure, se in possesso di lavatrici di ultima generazione è possibile svolgere particolari cicli che simulano quello a mano.

Durante il lavaggio a mano, utilizzare sempre acqua tiepida, alla temperatura di circa 40 gradi, e detersivi delicati, non sfregare mai l'indumento, lavarlo sempre a rovescio, sciacquare con cura prima in acqua tiepida e successivamente fredda. Al termine non strizzare mai, bensì avvolgere il capo in un asciugamano in modo che l'acqua in eccesso venga assorbita da quest'ultimo, stendere infine orizzontalmente, magari aiutandosi con un asciugamano pulito, che possa fungere da piano.

merinos.it

Il portale dedicato alla Lana Merino, con informazioni relative alla razza di provenienza, le caratteristiche del tessuto e consigli utili sul suo lavaggio.
Argomenti

La Lana e le Pecore Merinos
Le Caratteristiche della Lana Merino
Lavare i Capi in Lana Merino